Che cosa significa la sigla RCP?


La sigla RCP sta per Rianimazione Cardio Polmonare.

La Rianimazione Cardio Polmonare è quell’insieme di manovre (massaggio cardiaco e ventilazioni) di supporto alle funzioni vitali che di per sé non sono in grado di far ripartire un cuore in fibrillazione, ma che permettono di guadagnare tempo in attesa dell’arrivo del DAE, mantenendo ossigenato il cervello.

Le compressioni toraciche determinano un abbassamento dello sterno e la spremitura del cuore contro la colonna vertebrale. Ciò permette al sangue contenuto nelle cavità cardiache di essere spinto in circolo e di arrivare al cervello, rallentando l’insorgenza di danni.

L’ European Resuscitation Council e l’ American Heart Association stabiliscono le linee guida per eseguire una RCP efficace ed ottimale, essenziale per migliorare i risultati del soccorso.

Secondo queste linee guida, coloro che effettuano la RCP devono assicurare compressioni di adeguata profondità, minimo di 5 cm ma non più di circa 6 cm.

E’ importante inoltre che coloro che effettuano RCP “rilascino completamente”: “I soccorritori non devono fare pressione sul petto tra una compressione e l’altra”¹. Occorre stare attenti che si verifichi una riespansione completa del torace dopo ogni compressione.

Il numero corretto di compressioni del torace è di 100–120 compressioni al minuto.

Un aneddoto curioso: nel 2008 un gruppo di ricercatori dell’Università dell’Illinois ha fatto una serie di studi. L’idea era quella di usare una canzone con il giusto ritmo per poter “tenere il tempo”. Dopo numerose ricerche è emersa che la canzone con il “ritmo giusto” era  Stayin‘ Alive dei Bee Gees.

Scopri il nostro Intellisense RCP, l’ausilio che aiuta il soccorritore nell’esecuzione della rianimazione cardio polmonare, con feedback sul corretto svolgimento.

Come imparare ad eseguire una RCP efficace?

Per imparare ad eseguire una RCP che sia davvero efficace, è importante seguire un corso BLS-D.

Durante questi corsi viene spiegata la teoria, e soprattutto si ha la possibilità di fare pratica su di un manichino, seguiti dall’istruttore.

Scopri i nostri corsi di formazione svolti con l’innovativa metodologia American Heart Association.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *