Ecco perchè il defibrillatore deve “andare a scuola”

Ogni anno, soltanto negli Usa, 7.000 giovani non sopravvivono ad un arresto cardiaco. Molti di questi casi succede nelle scuole, luogo dove i nostri ragazzi passano una bella fetta di giornata. Per questo motivo, è importante poter contare, nelle vicinanze, su un defibrillatore automatico o semi-automatico esterno (DAE) pronto all’uso. Un defibrillatore affidabile e, soprattutto, facile da usare. Ogni scuola dovrebbe averne uno, specie se nel comprensorio didattico c’è anche una palestra (luogo dove sarebbe obbligatorio avere un DAE). Le testimonianze sono chiare: le scuole che hanno adottato un programma di defibrillazione precoce, non potrebbero più farne a meno. La sicurezza che regala questo strumento si riflette anche in maggior serenità di insegnati e personale scolastico. Sono tanti gli esempi di scuole e istituti che hanno organizzato raccolte fondi ed altre iniziative – anche una semplice vendita di torte fatte in casa dalle mamme – per acquistare un DAE.


L’importanza di un programma di defibrillazione precoce nelle scuole

Ci sono, oggettivamente, molte ragioni sul perché sia importante avere un defibrillatore a scuola. Ragioni che spingono sempre più istituti ad investire su un programma di defibrillazione precoce, integrando il proprio piano di sicurezza.

  • La defibrillazione entro 3 minuti da un arresto cardiaco aumenta le possibilità di sopravvivenza del 70%. Se si agisce con un defibrillatore nel giro di un minuto, le possibilità salgono al 90%.
  • Chiamare i soccorsi è necessario ma aspettare il loro intervento può rivelarsi un lasso di tempo troppo lungo. La media per l’arrivo dei soccorsi indica 9 minuti dalla chiamata.
  • Le leggi consigliano di avere un defibrillatore a disposizione in tutti i luoghi pubblici. Scuola compresa.
  • Alcune scuole ed università italiane, grazie a Cardiac Science, hanno già ideato e strutturato il loro programma di defibrillazione precoce.

 

Powerheart®: il defibrillatore adatto alla scuola dei nostri figli

Nel mondo, abbiamo posizionato migliaia di defibrillatori Powerheart® all’interno di scuole e palestre dei circoli didattici. Se, fino a pochi mesi fa, il modello di riferimento era il G3, ora è il G5 ad essere il nostro defibrillatore più indicato per il luogo che i nostri figli frequentano per gran parte della giornata. La scuola è uno dei nostri focus primari ed abbiamo coordinato numerosi programma di cardioprotezione, comprensivi di formazione.